Decidi il tuo destino con il potere degli antichi Yantra vedici!

Scopri perché scegliere lo Yantra come strumento da usare coscientemente per lavorare in profondità nel tuo inconscio e disattivare i pensieri limitanti.

Non tutti sanno che nel nostro inconscio si annidano delle credenze e degli autosabotaggi che ci impediscono di realizzare i nostri progetti di benessere.

Come sai, l’inconscio è qualcosa che non è nella sfera del cosciente, ovvero non vi abbiamo un «accesso diretto».

Fin dall’antichità sono stati sperimentati dei metodi per penetrare gli strati più profondi della nostra coscienza al fine di «riprogrammarli» per creare un futuro migliore per noi e per chi ci circonda.

Insomma, da quando siamo apparsi sulla Terra il nostro desiderio è capire chi siamo, dove dobbiamo andare e soprattutto come farlo senza farci troppo male. 

Ecco quindi comparire rituali, mantra, amuleti, meditazioni, sistemi di crescita personale, Vastu, l’astrologia, ecc.

Oggi, con la globalizzazione, abbiamo accesso a centinaia di metodi di autoconoscenza e di padronanza di sé, alcuni molto antichi ed altri più moderni, ma non sembra che le cose siano cambiate molto.

Viene proposta la teoria che se uno ha un chiaro obiettivo, ha le capacità e le risorse per realizzarlo e anche la determinazione e la volontà per non mollare, sembrerebbe che non ci siano altri ostacoli. Giusto?

Manca un ingrediente fondamentale.

Se per caso c’è qualche struttura nell’inconscio che non è d’accordo con quell’obiettivo, niente da fare, la persona non lo raggiungerà mai.

Si tratta di quelle che vengono chiamate sub-personalità o parti di noi che hanno idee diverse da quello che generalmente e consciamente pensiamo di noi.

Ma chi le ha create? Noi stessi! Ad esempio possono essere nate a causa di una situazione esterna, come forme di difesa che in quel momento ci erano necessarie.

Specialmente da piccoli, abbiamo creato dei nuovi «io» per difenderci in certe situazioni, delle convinzioni che ci mettevano al sicuro da qualche pericolo.

Quelle convinzioni, se non vengono disattivate, nel tempo diventano veri e propri auto-sabotaggi perché agiscono indisturbati dal nostro pensiero cosciente.

Ed è proprio per questo motivo che la maggioranza delle persone pensa che «le cose avvengano perché così vuole il destino».

Cioè, se sono povero lo sarò sempre, perché è il mio destino. Oppure, se non capisco la matematica è perché non sono portato. O magari, se non riesco ad avere buone relazioni è perché sono nato orso.

Secondo l’antica cultura vedica, in ogni istante tutti noi abbiamo nelle nostre mani il nostro destino. E tutti, con i pensieri e con le azioni, lo forgiamo e lo modelliamo.

In ogni istante costruiamo il nostro futuro!

In sanscrito si chiama karma, parola che spesso viene tradotta come «principio di azione e reazione», cioè «chi la fa l’aspetti», ma potremmo anche definirlo come «il risultato delle azioni che abbiamo già compiuto».

Il karma futuro è quello su cui dobbiamo puntare, perché è quella parte di destino che noi possiamo modificare, almeno in parte

La vera difficoltà è che abbiamo l’eredità del karma passato, e il suo frutto sono proprio il nostro corpo e la nostra mente, dove appunto troviamo l’inconscio   .

Quindi, l’unica unità di misura che vale per tutti è questa:

Quanto sei disposto a prenderti la responsabilità del tuo futuro?

Sei su un treno che viaggia su due binari…

  1. La consapevolezza di poter agire sul tuo destino
  2. La consapevolezza che c’è un certo punto di partenza su cui agire per ottenere quell’obiettivo.

Se ora non sei come vorresti è a causa di quel punto di partenza.

Per contribuire positivamente allo sblocco di questa situazione ci sono molti metodi efficaci, a partire dalla meditazione sui mantra.

Un altro metodo che ho trovato molto efficace è l’uso degli Yantra, schemi geometrici dotati di potere che servono proprio a lavorare sulla parte più nascosta dell’essere, l’inconscio e disattivare le sub-personalità che non ti servono più e che anzi ti bloccano e ti impediscono di realizzare i tuoi obiettivi di benessere, prosperità e felicità.

Gli Yantra diventano così un metodo semplice e diretto che ti aiuta a ridurre le dimensioni di quel salto tra la situazione attuale e quella che desideri, a facilitare il passaggio dal karma passato (quello che ti ritrovi ora) a quello futuro (creato e desiderato da te).

Per questo motivo gli Yantra sono dei veri e propri «programmi di rettificazione», ovvero «automatismi sottili» che posizioni in aree specifiche della tua casa e che hanno effetto diretto in te.

Che cos’è nello specifico uno Yantra lo scoprirai fra poco, ma lascia che ti anticipi fin d’ora a che cosa ti serve uno Yantra.

Con gli Yantra puoi programmare lo spazio, inserire un’informazione corretta nel tuo spazio abitativo.

In pratica è una specie di agopuntura della casa con cui puoi riorganizzare e riequilibrare le energie affinché siano foriere di benessere e prosperità.

Certo, non si scherza con le energie sottili e ti assicuro che anche da parte tua, se non partecipi attivamente al potere degli Yantra rimarrai solo con la delusione in bocca!

Come funziona lo Yantra

Secondo l’antica filosofia Vedica esistono diversi livelli di esistenza, che ho intenzionalmente semplificato in soli 4 livelli:

  • Fisico
  • Energetico
  • Psichico
  • Spirituale

Già il nome dei quattro livelli spiega perfettamente di che cosa si tratta, ma visto che sono un architetto appassionato di Vastu, mi spiego meglio attraverso l’esempio della casa.

Livello fisico dello Yantra

Il primo livello di una casa è quello fisico, ossia il corpo della casa.

  • Ossa = pareti e pilastri
  • Sistema nervoso = impianto elettrico
  • Sistema circolatorio = impianto idraulico
  • Porta d’ingresso = la bocca
  • Finestre = occhi
  • Area nordest della casa = la testa
  • Centro della casa = il cuore
  • ecc.

Prendersi cura del livello fisico significa aver cura di mantenere sana e funzionante la casa, la struttura, gli intonaci, le serrande, le porte, gli impianti. Ogni cosa rotta e mal funzionante della tua casa a lungo andare influenzerà negativamente su di te.

Livello energetico dello Yantra

Il secondo livello è quello energetico: si tratta dell’aura della casa, il corpo eterico. Facendo un paragone con il corpo umano è il livello su cui agiscono gli operatori Shiatsu, l’agopuntura e la riflessologia. I meridiani della casa sono i percorsi del prana, l’energia vitale. Qui inoltre entrano in considerazione anche l’uso dei materiali e le loro rispettive energie.

La casa in generale, e ogni stanza, dovrebbe avere un flusso di prana uniforme e naturale. Se è troppo veloce diventa ostile e distruttivo, e se è troppo lento, o peggio ancora stagnante, diventa foriero di malattie anche gravi.

Così come per il Chi nel Feng Shui, nel Vastu si evidenziano i percorsi del prana che vanno dagli ingressi alle finestre e viceversa, muovendosi tra i vari arredi. Le zone di ristagno o di troppa velocità del prana vanno corrette cambiando la posizione degli arredi, o con luci e colori, per ristabilire il giusto equilibrio.

Livello psichico dello Yantra

Il terzo livello di una casa è quello psichico, quello del corpo mentale e dell’inconscio del Genius Loci, ossia dello Spirito del luogo (chiamato Vastu Purusha). Questo è il livello in cui il Vastu la fa da padrone, ovvero la maggior parte dell’attenzione dei principi dello Yoga della Casa si focalizzano principalmente su questo livello. Gli agenti di questo livello sono le personalità planetaarie, i dispensatori del nostro karma.

La casa influenza direttamente la mente e quindi, a lungo andare, anche le abitudini (l’inconscio). In che stato è il livello psichico dell’anima dello spazio? Se lo sai leggere, conosci direttamente lo stato del tuo inconscio.

Certe disposizioni delle funzioni della casa creano vari tipi di disturbi, su vari livelli.

Livello Spirituale dello Yantra

Il quarto livello della casa è quello spirituale, il sé superiore, la vera e propria anima dello spazio, che sta alla base degli altri tre corpi. Se questo livello è in equilibrio, tutti gli altri lo sono.

In pratica, una persona che vive nell’amore e nell’armonia con l’universo, naturalmente abita spazi con un buon Vastu: se sta per un po’ di tempo in un luogo con un cattivo Vastu, spontaneamente, magari anche inconsciamente, sposterà funzioni delle stanze e arredi per correggere le energie perché ha compreso che piccole modifiche dello spazio a livello fisico, energetico e psichico diventano leve di miglioramento personale che illuminano il livello spirituale. Dei veri e propri Punti di Svolta.

I 4 livelli infatti si compenetrano, interagiscono strettamente uno con l’altro, dipendono uno dall’altro, lavorano insieme per l’equilibrio della nostra esperienza sensoriale e ultra-sensoriale.

Quindi avrai già compreso che per raggiungere una piena e vera felicità nella vita si dovrebbe aspirare all’equilibrio dei quattro livelli, ovvero dovremmo sapere come «mettere mano» ad ognuno di loro, ovviamente partendo da quello fisico, che dovrebbe essere il più semplice perché più tangibile.

Capita però che appunto per convinzioni autosabotanti non riusciamo a modificare realmente quel piano e per questo motivo ci vengono in aiuto gli Yantra che sono rappresentazioni delle energie dell’universo e per loro natura strettamente legate alle direzioni.

Il metodo per disattivare le convinzioni autosabotanti dell’inconscio con l’utilizzo degli Yantra è anche un validissimo aiuto complementare da affiancare a qualsiasi percorso o metodo di crescita personale!

Questo perché ti permette di «renderlo più completo» in quanto la strategia con l’uso degli Yantra lavora a tutti i livelli.

Cos’è uno Yantra

Questo è lo Yantra della Luna, come esempio.

Prima di tutto sappi che la parola sanscrita Yantra significa «strumento, mezzo, veicolo», cioè un «qualcosa» che favorisce un’esperienza o qualche specifico conseguimento a cui teniamo.

Anche il nostro corpo è uno yantra!

Nella Bhagavad Gita Krishna dice: īśvaraḥ sarva-bhūtānāṁ hṛd-deśe ’rjuna tiṣṭhati | bhrāmayan sarva-bhūtāni yantrārūḍhāni māyayā “Il Signore di tutti gli esseri risiede nella regione del cuore, Arjuna, e li fa vagare mentre guidano illusi la macchina [del corpo].”

In pratica, uno Yantra è un accessorio che ci aiuta ad ottenere un certo risultato, lavorando, ormai lo sai, sulla parte più nascosta di noi.

Come vedi nella figura dello Yantra della Luna, uno Yantra è una raffigurazione che contiene elementi vari: geometrie, colori e mantra.

Sì è proprio così, uno Yantra racchiude in sé i 4 livelli di esistenza!

Cioè lavora su tutti e 4 i livelli perché sono rappresentati anche graficamente!

Come ti dicevo prima, un percorso di sviluppo personale che non coinvolga tutti e 4 i livelli dell’esistenza è destinato a sicuro fallimento!

Quindi gli Yantra sono di per sé un modo pratico ed efficace di completare un qualsiasi metodo di sviluppo personale!

Dunque, a questo punto hai capito che:

Se vuoi qualcosa dal tuo futuro devi partire dal presente

La parte più importante che determina il futuro è la più nascosta

Gli Yantra possono aiutarti a lavorare su quella parte nascosta

La forma avanzata dello Yantra

La forma di base di uno Yantra è il quadrato, simbolo della stabilità e del creato, dell’elemento terra, del substrato che regge l’intero universo.

Come probabilmente già sai, il quadrato è anche l’elemento di spazio primordiale, ed è la forma che racchiude la rappresentazione dell’anima dello spazio vivente.

La struttura a croce (in sanscrito bhupur) che incornicia lo Yantra, raffigura quattro porte che portano appunto alla figura centrale che racchiude la parte più interna, formata dalla geometria sacra, dalla griglia numerica e dal bindu, il centro geometrico, l’elemento che simboleggia l’infinito, l’uno, l’unità.

Ecco perché, specialmente nell’antica tradizione tantrica, gli Yantra venivano utilizzati come supporto visivo per la meditazione, nel percorso che porta dall’esterno del bhupur (mondo manifestato) all’interno, quello della geometria sacra vera e propria (mondo non manifestato, interiore, l’inconscio).

Lo Yantra rappresenta il ciclo di creazione e distruzione dell’universo

Se letto dall’interno all’esterno rappresenta la manifestazione del cosmo, l’evoluzione della materia e la rispettiva involuzione dello spirito. Numericamente parlando si tratta del percorso che va dal numero 1 (il bindu centrale, a volte raffigurato anche come lo 0) al numero 9.

Se letto dall’esterno verso l’interno è il percorso di evoluzione dello spirito e quindi della relativa involuzione della materia. Sempre numericamente parlando si tratta del percorso che dal 9 porta all’1, il percorso dell’introspezione, della conoscenza della parte più nascosta di noi stessi, dell’essenza.

Il numero 9 ha dunque un’importanza fondamentale nella geometria dello spazio ma anche nel significato numerico degli Yantra dei nove pianeti associati alle otto aree della tua casa.

Lo Yantra come strumento Universale

Lo Yantra quindi potrebbe definirsi un Sistema Universale per annientare gli autosabotaggi che proprio adesso stanno limitando la nostra felicità.

Ovvero, lo yantra ti può aiutare a dare una direzione precisa, e verificabile, al tuo destino.

Un sistema che, se applicato correttamente, può aiutarti a togliere il velo alle parti più nascoste e debilitanti della tua personalità, senza forzare, ma trovando la tua strada di miglioramento e successo.

Personalità nascoste che influenzano le nostre scelte in tutti i momenti, a nostra insaputa.

Gli Yantra dello Spazio Sacro

Gli Yantra dello Spazio Sacro sono yantra molto speciali che uso da anni con grande successo e che sono specificatamente studiati per lavorare in simbiosi con lo spazio abitativo o lavorativo.

Ti faccio un esempio di uso dello Yantra

Se sei spesso sotto stress, non hai mai tempo e non riesci ad organizzarti… è facile che il tuo livello di lungimiranza e la capacità di fare le scelte giuste siano un po’ bassi. Quindi lo Yantra di Giove (quello qui sotto) ti sarà utilissimo.

Dato che Giove governa l’area Nord-Est della casa, posizionerai lo Yantra in quell’area e provvederai a fare l’installazione con il suo mantra, quello che in questo caso vedi scritto in bianco proprio sotto lo Yantra.

Lo Yantra inizierà ad agire nello spazio, inserendo la sua informazione positiva e corretta ed emanando quindi il suo campo energetico di miglioramento.

In pratica funziona come l’omeopatia: si inserisce l’informazione di “corpo sano” in un “corpo malato”, che in questo caso sarebbe rappresentato dalla casa (specchio dell’inconscio).

Quell’informazione sana è così potente e focalizzata che guida l’area squilibrata della vita o del carattere verso l’equilibrio. Una volta che quella è equilibrata, il gioco è fatto e tu hai ottenuto l’obiettivo di benessere che avevi programmato legato a quello specifico ambito:

Quindi basta appendere lo Yantra al muro e la vita cambia?

Non esiste alcun modo al mondo per migliorare la tua vita in automatico senza che tu faccia un bel niente!

Nello stesso tempo, per poter esserti veramente utile avrò bisogno di tempo per capire la tua situazione, per capire come funziona il sistema che hai messo in piedi (o che vuoi realizzare) e identificare gli elementi di miglioramento.

Quindi sì, basta appenderli al muro, ma c’è una procedura per avere il massimo dell’efficacia dagli Yantra, una procedura che è divisa in 4 fasi principali:

01
Yantra Fissi

Individuazione degli Yantra “fissi”, quelli che rimarranno sempre esposti in casa tua.

Ci sono Yantra che ho chiamato “fissi” e quindi, ovviamente, ci sono anche quelli “non fissi” … Per Yantra “fissi” intendo quelli che metti in casa tua e agiscono su specifiche aree della tua vita e del tuo carattere che sono quelle che in qualche modo vuoi cambiare.

02
Installazione

Posizionamento e installazione corretti degli Yantra con i mantra appropriati.

03
Potenziamento

Potenziamento a effetto leva con i “mantra in Italiano”.

C’è un altro modo per utilizzare gli Yantra che è estremamente efficace, cioè usarli per potenziare in certi momenti specifici un aspetto del tuo carattere o un’area della vita. Cioè, lo Yantra in questione non rappresenta un tuo blocco interiore o una tua problematica, ma comunque lo usi come un… “Rituale di Potenziamento” in caso di necessita!

04
Ricarica

Ricarica periodica della funzione dello Yantra con i mantra appropriati.

Uso strategico dello Yantra

Mettiamo che sei un un uomo o una donna di affari di successo.

Sapendo ad esempio  che fra qualche settimana hai un appuntamento per una importante opportunità, decidi di potenziare ancora di più la tua innata capacità.

Tiri fuori lo Yantra di Mercurio, quello qui sotto, lo metti nell’area nord della casa e compi lo specifico “Rituale di Potenziamento” con i mantra in Sanscrito e in Italiano legati a questo Yantra.

Il Grande Potere degli Yantra

Ho conosciuto il potere degli yantra alla fine degli ‘90 e ho imparato ad usarli con molti anni di pratica e di studio.

All’inizio non avevo grandi risultati anzi, sentivo molta energia ma era molto distorta.

Come se avessi aperto una diga ma non sapevo come dirigerne il flusso.

Lo Yantra infatti è uno strumento molto delicato da usare, proprio per la sua potenza!

Solo con il passare del tempo e delle informazioni che man mano mi arrivavano, ho messo a punto un metodo che sta attualmente aiutando centinaia di persone a ritrovare la fiducia in sé e l’energia necessaria per attuare cambiamenti profondi nella vita.

Per farlo ho dovuto intraprendere uno studio approfondito dei testi originali vedici e della geometria sacra, per avere la fortuna di incontrare sul mio cammino gli Yantra Planetari.

Per questo motivo ho deciso di mettere a disposizione di tutti questa conoscenza con:

La Guida
“YANTRA & MANTRA”

Una Guida completa di tutte le indicazioni sulla struttura, il funzionamento e l’utilizzo degli Yantra nella tua casa e la procedura passo passo per scegliere gli Yantra che in questo momento sono fondamentali per te e la tua casa.

Un condensato di sapere sull’utilizzo pratico degli Yantra nella tua casa.

01

Analisi Completa con indicazioni Operative passo passo

Nel giro di poche ore saprai già esattamente cosa fare e come farlo, avrai fatto un’analisi accurata della tua situazione di partenza e dell’obiettivo che vuoi raggiungere.

02

Allegati audio dei singoli Mantra

Troverai allegati anche gli audio dei singoli mantra, in modo da poterli imparare a recitare nel modo corretto. I Mantra in Sanscrito ti serviranno per l’installazione degli Yantra e per il Potenziamento Periodico, una pratica che ti prenderà pochi minuti ogni mese per dare una direzione precisa al tuo destino.

03

12 Yantra in formato 20x20

Riceverai anche 12 Yantra formato 20×20 cm. La spedizione in Italia è gratuita (se sei all’estero contattaci prima, c’è un lieve costo aggiuntivo)!

Soddisfatti o Rimborsati al 100%:

Se ti stai chiedendo se la guida “Yantra &Mantra” fa proprio al caso tuo, ossia se in effetti può soddisfare le tue attuali aspettative di cambiamento interiore ed esteriore.

Non devi decidere adesso!

Puoi provare accedere alla Guida online per 30 giorni, visionarla, analizzare la tua situazione, attendere che gli Yantra arrivino e provarli, ecc…

Se entro 30 giorni per qualsiasi motivo riterrai che la mia guida non faccia al caso tuo o non soddisfi le tue aspettative, basta rispedire gli Yantra al mittente e ti rimborso immediatamente tutto l’importo!

Ti manderò di ritorno un cortese e immediato rimborso non appena riceverò i 12 Yantra.

- Testimonianze -

Ecco cosa dice chi ha provato gli Yantra

Ciao, so che sembra un favola ma è così. Era una giornata pesante e faticosa, di quelle che vuoi che finiscano subito! POI E’ ARRIVATA LA TUA BUSTA CON GLI YANTRA!!!

Quando l’ho aperta è stato come ricevere un’ondata di energia pura!!!

Non sto esagerando, mi ha completamente cambiato l’umore (in positivo) ed ho trascorso un bellissimo pomeriggio di lavoro ai fornelli. Non so che altro dirti, SONO SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSI!!!

Christian

Cuoco

Mi sono sempre interessata ai mandala di potere e ho personalmente utilizzato questi (di Yantra e Mantra) sia in casa che in ufficio. Mi hanno aiutata molto a trovare la fiducia in me e la grinta per uscire da una situazione economica che mi stava rovinando la vita.

Poi uno non ci pensa più, loro sono là appesi, ogni tanto li ricarico ma non ci pensi. Però, alla fine, gli effetti ci sono, e sono proprio quelli che desideri.

Grazie, uno strumento importante per tutti.

Anna

Marcon

Io non so se è perché mi sono autoconvinto, se è un effetto placebo o se veramente è successo qualcosa di reale in casa mia, ma con gli Yantra in casa mi sembra si essere più sereno e ricettivo.

Avendo un miniappartamento ho dovuto per forza installare diversi Yantra come correzione Vastu.

Dopo 3 giorni mi si è sbloccata una situazione sentimentale che stagnava da anni. Per me gli Yantra funzionano!

Francesco

Roma

Nei prossimi 30 secondi potresti accedere a tutto il materiale e iniziare subito!

Proprio così, a parte gli Yantra che ti vengono spediti direttamente a casa all’indirizzo che indicherai al momento dell’ordine, accedi immediatamente dal tuo dispositivo alla Guida.

Ecco il Tuo Punto di Svolta!

Per continuare con la guida “Yantra e Mantra” clicca "Aggiungi al Carrello"

Accederai ad una pagina protetta dall’ultima tecnologia SSL di criptazione dei dati dove potrai acquistare con Carta di Credito o Carta Prepagata, con PayPal o con bonifico.

La spedizione in tutta Italia è gratuita, indicherai l’indirizzo a cui vuoi che ti spedisca la collezione intera di 12 Yantra formato 20×20 cm (altissima qualità) rispondendo all'email di benvenuto.

Buon Cambiamento!

Non serve la certezza che “Yantra & Mantra” faccia esattamente al caso tuo

Ricordati che l’acquisto è protetto dalla mia Garanzia Soddisfatti o Rimborsati al 100% e quindi non rischi nulla con questo acquisto.

Infatti se entro 30 giorni (non solo i 10 giorni per legge) dal tuo acquisto decidi che questa guida non fa al caso tuo, basta rispedire al mittente gli Yantra e ti restituisco tutto l’importo versato, senza nemmeno chiederti il perché!

Conduci il tuo destino

Migliora il tuo benessere interiore con il potere del Mantra Yoga