Sud – Yantra di Marte

Marte è il pianeta dell’azione diretta verso un obiettivo chiaro.

Marte e Venere rappresentano la polarità tra maschile e femminile a livello materico, erotico.

Marte è il polo attivo maschile che personifica la forza, il coraggio e l’entusiasmo. Senza la sua influenza non si svilupperebbero mai interessi, passioni e determinazione. Questo pianeta è legato al Manipura cakra (il terzo cakra), quindi alla forza di volontà, autocontrollo e disciplina, vitalità e autostima.

Marte è legato al martedì e porta un’energia marziale e tecnica. Marte è infatti l’affermazione ed è connesso al coraggio, alla focalizzazione, alla forza e alla volontà, oltre che al conflitto, alla strategia e all’indipendenza.

Marte non è un pianeta virtuoso, ha un carattere forte e tende a non darti buoni consigli. Legato all’elemento fuoco e quindi alla trasformazione, si connette al concetto di intenso, concentrato, caldo illuminante, digestione e penetrante. 

Sintomi di disequilibrio

  • Aree della Vita: Non hai l’apprezzamento degli altri, hai una cattiva reputazione, non riesci a rilassarti, non puoi permetterti ciò che desideri, difficoltà nel rapporto con fratelli/sorelle e gli uomini.
  • Carattere: Mancanza di coraggio, conflitti di potere, incidenti/infortuni frequenti.
  • Salute: Problemi di salute legati al sangue, problemi all’utero e agli organi genitali.

Per Potenziare

Il relax, la reputazione, la prosperità, il coraggio, il rapporto con fratelli e sorelle, la relazione con gli uomini.

Mantra Sanscrito

  • Installazione: Om Namo Bhagavate Narasimhaya (Om Namo Bhagavate Narasimmhaia)
  • Potenziamento: Om Krim Kum Kujaya Namah (Om Krim Kum Kugiaia Namaha)

Narasimha

Quando il bimbo Prahalada venne perseguitato dal proprio padre, venne protetto da Narasimha,. Seppur fosse
un bambino di appena 5 anni aveva realizzato l’Assoluto, e questo minava la grandezza e il rispetto di suo padre,
che si sentiva lui stesso Dio. 

L’ottenebrato Hiranyakasipu, padre di Prahalada, era invulnerabile alle aggressioni da parte di semidèi, uomini e animali e non poteva essere ucciso né di giorno né di notte, né all’interno della sua dimora né fuori. Così Vishnu prese la forma di “uomo/leone” (quindi né dio, né uomo, né animale) apparendo al crepuscolo (quindi né di giorno, né di no\e), uscendo da una colonna (quindi né fuori, né dentro il suo palazzo). 

In questo modo uccise il malvagio padre di Prahalada, liberandolo dalla sua condizione ottenebrata. Infatti, anche il padre di Prahalada ottenne il prezioso beneficio della liberazione. 

Narasimha insegna come trasformare la collera, superandola e canalizzandola. Inneggia alla compassione e alla protezione. Nota che in questo racconto non troviamo persone sconfitte, ma tutte vincono.

Mantra Italiano

Io m permetto di essere:

  • Fiducioso in me stesso
  • Paziente
  • Coraggioso
  • Combattivo
  • Intelligente e acuto
  • Un ottimo manager
  • Un leader leale
  • Una persona di valore
  • Una persona con una buona reputazione
  • Una persona che ha il tempo per rilassarsi
  • Agiato
  • In buona relazione con mia sorella o fratello

Conduci il tuo destino

Migliora il tuo benessere interiore con il potere del Mantra Yoga